Il Bilanciere


E’ un colpo tipico del beach tennis nato in origine con lo scopo di effettuare recuperi su palle impossibili da schiacciare per poi essere utilizzato spesso e volentieri anche per ribaltare la situazione tattica da difensiva a offensiva.
A differenza dello smash nel bilancere non avviene la rotazione della spalla rispetto al corpo ma tutto il colpo avviene lungo il medesimo asse . Questo consente di poter colpire la palla più facilmente anche quando essa ha superato la testa finendo in una posizione molto arretrata.
La ricerca della palla avviene nello stesso modo dello smash sia per la parte bassa del corpo che per il braccio sinistro. Il quale punta ancora fungendo da mirino la palla in arrivo. La differenza sta nell’apertura del braccio destro che in questo caso viene portato disteso dietro con un angolo avambraccio-braccio molto aperto quasi fino a 180°. Il movimento a colpire avviene sollevando la spalla e portando l’avambraccio a chiudere questo angolo sempre lungo l’asse longitudinale colpendo la palla dietro la testa se siamo in fase difensiva e sopra o davanti se vogliamo in una modalità più offensiva.