• tu
  • ti
  • tr

In archivio la V edizione del Torneo di tennis Interprofidi, organizzato dal Circolo Tennis Acate: sfuma ancora in finale il sogno di Cammarana.
Dopo 2 settimane di incontri avvincenti e dall’elevato profilo tecnico, è terminata, sabato scorso, la quinta edizione del Torneo di Tennis Interprofidi, valevole come Prova Regionale FIT del Circuito di Quarta Categoria.

L’organizzazione è stata a cura del Circolo Tennis Acate del Presidente Giuseppe Migliore, che, con orgoglio, ha presentato a partecipanti e spettatori una superficie di gioco totalmente ripristinata dal Direttivo dell’associazione (in particolare da Alessandro Carrubba, Ivan La Lisa, Lorenzo Tigano, Franco Cilio, ecc.) e da alcuni volontari. Unanime il consenso nei riguardi del “nuovo” campetto e dell’organizzazione tutta. Giudice Arbitro del Torneo, ancora una volta, è stato Alessandro Tumino, insieme allo stesso Giuseppe Migliore e coadiuvato da Salvatore Pignato e Maurizio Cutrera.

La finale è stata vinta dal quindicenne Alessandro Salerno del Circolo Tennis Eni Gela sul “solito” Giovanni Cammarana, acatese ma attualmente in forza alla Virtus Vittoria Tennis, col punteggio finale di 6-2 2-6 6-1. Sfuma, quindi, ancora una volta in finale, il sogno di vincere il Torneo FIT di Acate per Cammarana; tuttavia, sono pochi i rimpianti per lui, dal momento che netta è parsa, nell’arco di tutto il torneo, la differenza tecnica con la giovanissima promessa Salerno, il quale ha indubbiamente mostrato un tennis di categoria superiore. Solamente nel secondo set, infatti, Salerno ha sofferto la ragnatela di scambi che tradizionalmente costituisce l’ossatura del gioco di Cammarana. Giusto, pertanto, il risultato finale.

 


Per quanto riguarda gli atleti locali, ottime le prove di Alfredo Di Bennardo (ottavi di finale e tabellone finale) e Giuseppe Leone (sedicesimi e tabellone finale), entrambi estromessi da un’altra giovanissima promessa: Alessio Di Giacomo del Circolo Tennis Comiso. In evidenza pure il giovane acatese Benedetto Puccia, che ha superato diversi turni, mostrando tecnica e progressi che fanno ben sperare.
Prossimo impegno per il Circolo Tennis Acate è il Campionato Invernale FIT che inizierà a fine novembre.