La volèe di diritto

 

Come giocare una voleè di diritto efficace

Una delle difficoltà maggiori che ho spesso incontrato neii colpi al volo,riguarda certamente il corretto impatto della voleè di diritto.

Questa fase del colpo,infatti,sebbene a prima vista possa risultare semplice ed essenziale,in realtà necessita di un buon controllo motorio del proprio corpo,soprattutto nel braccio che conduce l'attrezzo,perchè è proprio la sua essenzialità che genera le difficoltà maggiori.

Vediamo quindi le caratteristiche principali che deve avere un buon impatto per la voleè di diritto.

Come si deve impattare la voleè di diritto:

1- L'impatto corretto della voleè avviene davanti al corpo e specialmente davanti alla spalla destra

Questa è una caratteristica che differisce rispetto alla voleè di rovescio;infatti proprio per la differente posizione della spalla dominante (che nel rovescio è davanti,mentre nel diritto è dietro),nell'impattare la voleè di diritto occorre obbligatoriamente colpire davanti alla spalla e al corpo per avere spinta e controllo.

Nella voleè di rovescio,invece,la situazione è molto più "elastica" ed il mio impatto efficace può essere fatto sia avanti alla spalla ,ma anche in linea o addirittura un pò dietro per ottenere lo stesso spinta e controllo.

Da questo risulta che:occorre più essenzialità e velocità di preparazione per giocare una buona voleè di diritto.

2- Per eseguire una voleè di diritto corretta occorre mantenere il piatto-corde per tutto il gesto tecnico rivolto verso il bersaglio

Per fare questo occorre tenere costante la relazione tra braccio e racchetta e quindi non cambiare l'angolo che formato dal polso durante l'esecuzione del colpo,soprattutto nelle fasi iniziali dell'apprendimento o se abbiamo oggettive difficoltà nell'esecuzione della voleè.